Concorso 2018

XVII Concorso “RICAMARE L’UMBRIA”
Il filo della speranza

 

Scarica il documento in formato stampabile (Pdf)

Lo spirito di san Francesco aperto all’accoglienza, all’ascolto profondo e al dialogo fra le culture ispira la XVII edizione del Concorso “RICAMARE L’UMBRIA” 2018.

Dall’Umbria, terra di mezzo e crocevia di popoli, desideriamo offrire un momento di riflessione su uno dei nodi imprescindibili della nostra contemporaneità.
In tutto il pianeta, le MIGRAZIONI in corso richiedono un ascolto non giudicante, una sensibilità profonda, un coraggio responsabile capace di rivolgere lo sguardo verso “la moltitudine senza nome” che, simile ad un “continente nomade”, si muove in cerca di un orizzonte di vita che possa modificare la precarietà della propria condizione esistenziale e difendere la dignità umana di ciascun individuo.
L’esito finale e complessivo del concorso si propone come metafora di un’esperienza universale, capace di riunire uomini e donne lontani per età, religione, cultura e provenienza, ma ugualmente destinati a vivere insieme sulla terra, condividendo il valore della propria appartenenza inscindibile al genere umano.
I manufatti realizzati costituiranno le pagine di un libro tessile che verrà assemblato a cura della Scuola di Ricamo di Valtopina.

BANDO DI CONCORSO


I partecipanti sono invitati a interpretare con le proprie tecniche tessili parole o versi significativi
tratti da POESIE legate al tema della Migrazione.

REQUISITI TECNICI

  • Realizzazione di un quadrato di tessuto di colore bianco di cm 40×40 non orlato. Le dimensioni
    devono essere strettamente rispettate.
  • Ogni quadrato deve riportare in ricamo la parola o i versi scelti.
  • Sono ammesse tutte le tecniche di ricamo, tessitura, feltro, patchwork, tecniche miste e merletto
    (se in merletto, il quadrato può essere realizzato completamente con questa tecnica e applicato sul
    tessuto bianco, cm 40 x 40, dove saranno scritti parole o versi).
  • Realizzazione su carta del proprio disegno inedito uguale alla grandezza del manufatto.
  • Trascrizione su carta di titolo e autore del testo poetico interpretato.
  • Scheda esplicativa dei punti di ricamo, di merletto o di altre tecniche usate.

REGOLAMENTO

  • Le generalità del Partecipante (nome, cognome, indirizzo, recapiti telefonici, e-mail) non dovranno essere visibili sul materiale cartaceo e tessile del progetto, ma inserite in busta sigillata all’interno del plico, pena l’esclusione.
  • I manufatti dovranno pervenire entro e non oltre il 31 luglio 2018 presso:
    Scuola Ricamo Valtopina c/o Rita Piersanti – via dell’Anna 6 – 06030 – Valtopina (PG)
  • I MANUFATTI E IL MATERIALE CARTACEO DEL CONCORSO FARANNO PARTE DEL FONDO DI RACCOLTA DEL MUSEO DEL RICAMO E DEL TESSILE DI VALTOPINA.

PREMI

Una Commissione di esperti giudicherà le opere in base ai seguenti criteri: originalità del disegno,
attinenza al tema dato, qualità dell’esecuzione.
• Primo CLASSIFICATO: Week-end in Umbria all inclusive per due persone offerto da “GALLANO- LUXURY APARTMENTS Restaurant”
• Premio SOTEMA offerto dalla Ditta “Manifattura Tessile SOTEMA”
• Premio GRAZIANO offerto dalla Ditta “F.lli GRAZIANO fu Severino srl”
• Premio GRIGOLETTO offerta dalla Ditta “GRIGOLETTO Filati”
• Premio BERGAMASCO “Tessuto Valtopina” (puro Lino 12 fili) offerto dalla Ditta “BERGAMASCO- Merceria”
• Premio COMUNE di VALTOPINA
• Attestato di partecipazione a tutti i Concorrenti, con invio telematico
PREMIAZIONE DOMENICA 2 SETTEMBRE 2018, ore 11:00, PALASPORT – VALTOPINA
Gli elaborati verranno esposti durante i tre giorni della XVIII Mostra del Ricamo a mano e del Tessuto artigianale presso il Palasport di Valtopina.

SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFICI

E. De Luca, Solo andata, Feltrinelli
Sotto il cielo di Lampedusa. Rayuela edizioni 2014
Sotto il cielo di Lampedusa II. Rayuela edizioni 2015
Poeti italiani del XX secolo: Pascoli, De Amicis, Campana (http://ripassofacile.blogspot.it/2013/04/poesie-italiane-sullemigrazione.html)
Giuseppe Ungaretti, da Allegria: I Fiumi, In Memoria, Girovago
Per avere ulteriori informazioni potete contattare la Scuola di Ricamo di Valtopina
(ricamovaltopina@libero.it) oppure Maria 339 3407299


The thread of hope

The spirit of Saint Francis, of welcome, profound listening and dialogue between cultures, inspires the Seventeenth Edition of the Competition “Embroidering Umbria” 2018.

From Umbria, centre of Italy and crossroad of peoples, we hope to offer a moment of reflection on one of the absolutes of our time.

All over the planet the ongoing MIGRATIONS demand a non-judgemental listening, a profound sensibility, the responsible courage to face “the nameless multitude” which, like a nomadic continent, moves in search of a new horizon which can change the precariousness of their own existential condition and defend the human dignity of each individual.

The final outcome and scope of the competition is intended as a metaphor of a universal experience, capable of reuniting men and women of different ages, religions, culture and origin, but equally destined to live together on earth, sharing the value of their own existence inseparably part of all humankind.

The handmade creations will constitute the pages of a book of fabrics which will be assembled under the curatorship of the School of Embroidery of Valtopina.

CONDITIONS OF THE COMPETITION  

The participants are invited to interpret with their own fabric techniques the significant words or verses from POETRY on the theme of Migration.

TECHNICAL REQUIREMENTS

Realization of a white, un-hemmed square of 40 x 40 cm. The dimensions have to be strictly adhered to.

  • Every square must reproduce in embroidery the chosen word or verses.
  • All techniques are permitted, embroidery, weaving, felting, patchwork, mixed techniques and lace (in the case of lace, the square may be realized completely in this technique and attached to white fabric, 40×40 cm, on which the words or verses will be written.
  • Submission of the unaltered design on paper with the same dimensions of the artwork.
  • Title and author of the interpreted poetic text.
  • Explanatory pattern of the stitches of the embroidery, the lace or other techniques used.

RULES

  • Name and address of the Participant must not be visible on the card and fabric of the artwork, but inserted in a sealed envelope inside the parcel, otherwise it will be excluded.
  • The artworks must be submitted by and not later than July 31, 2018 and addressed to:

    Scuola Ricamo Valtopina c/o Rita Piersanti, via dell’Anna, 06030 Valtopina PG, ITALIA.

  • THE ARTWORKS AND THE DESIGNS ON PAPER OF THE COMPETITION WILL BECOME PART OF THE COLLECTION OF THE MUSEUM OF EMBROIDERY AND FABRICS OF VALTOPINA

PRIZES

  • Week-end in Umbria all inclusive for two in “GALLANO- LUXURY APARTMENTS Restaurant”
  • Prize “MANIFATTURA TESSILE SOTEMA”
  • Prize “F.lli GRAZIANO SRL”
  • Prize “GRIGOLETTO FILATI SNC”
  • Prize “BERGAMASCO SNC MERCERIA”
  • Prize “COMUNE di VALTOPINA”

PRIZEGIVING ON SUNDAY SEPTEMBER 2 2018, 11:00 A.M, PALASPORT – VALTOPINA

                                                                                                           

The Organizing Committee